Juve Stabia, Lisi: "Ultime gare devono prepararci ai play off"

Francesco Lisi, esterno Juve Stabia
Francesco Lisi, esterno Juve Stabia
- 28062 letture

Le dichiarazioni di Francesco Lisi, che parte dal pareggio per 1-1 tra Juve Stabia e Virtus Francavilla: “Veniamo da un buon punto a Francavilla, ma abbiamo creato tanto e volevamo la vittoria. Il colpo di testa di Ripa? La palla non è entrata, a confermarlo è stato proprio Francesco”.

E sulla propria stagione, che lo vede protagonista delle vespe non solo con i suoi assist e le sue incursioni, ma anche con i suoi gol (8 le marcature di Lisi, secondo miglior marcatore stabiese alle spalle di Ripa a quota 13, ndr): “Le mie caratteristiche mi portano a dare il massimo in ogni partita, senza risparmiarmi mai. In zona realizzativa già l’anno scorso ho fatto bene e sto crescendo in questa stagione anche sotto questo aspetto, sperando di aumentare ancora il mio bottino di reti”.

In vista del match casalingo con la Fidelis Andria e dei play off: “Sappiamo che bisogna sfruttare queste ultime giornate per limare i nostri errori in vista degli spareggi, a partire dal match di domenica, anche perché al “Menti” i tre punti mancano da troppo e bisogna vincere. Abbiamo la giusta mentalità nell’affrontare le partite, ma dobbiamo regolarci soprattutto nella gestione del vantaggio, perché in gara secca sarà fondamentale”.

Marco Esposito