Il Don Uva torna al successo: 2-0 al Celle di San Vito

Don Uva-Celle di San Vito 2-0
Don Uva-Celle di San Vito 2-0

Si torna a festeggiare anche in casa: nella nona di campionato il Don Uva ha battuto 2-0 il Celle di San Vito, squadra reduce da quattro successi di fila. Carlucci si schiera con un 4-3-1-2 composto da Troilo tra i pali, Cataldo e De Cillis a guidare la difesa assieme ai laterali Colangelo e Mastrapasqua; a centrocampo Tommasi sostenuto da Porcelli e Dell'Olio, con Pasculli poco più avanti ad accompagnare le due punte, Trawally e Pisani. Sono i biscegliesi a dominare in lungo e in largo il match, giocando a pochi tocchi e mettendo spesso in seria difficoltà la difesa foggiana. Al 15' passano in vantaggio grazie a Trawally che sfrutta una verticalizzazione di Mastrapasqua dalla tre quarti, anticipa il portiere di testa e, a porta libera, deposita in rete. Sulle ali dell'entusiasmo è sempre la formazione di casa a rendersi pericolosa ancora col gambiano, dopo ottimi fraseggi prima con Porcelli poi con Pasculli. Secondo tempo meno emozionante: il Don Uva gestisce bene il risultato, mentre gli avversari non riescono mai ad avvicinarsi alla porta, eccetto qualche sterile tentativo su calcio piazzato. Il raddoppio arriva al 75' con Pasculli, il quale, grazie anche alla complicità dell'estremo difensore ospite, chiude i conti su calcio di punizione da posizione laterale."Sono contento per queste due vittorie consecutive. Ci siamo lasciati alle spalle un periodo difficile grazie al quale forse abbiamo acquisito più forza - sono le parole dello stesso Pasculli - Non possiamo che essere soddisfatti anche della prestazione, perché abbiamo gestito cinicamente il match, con lucidità e senza soffrire. Per continuare a fare bene dobbiamo proseguire su questa scia, senza perdere l'umiltà. Questo è l'atteggiamento giusto e spero non lo dimenticheremo" ha concluso l'autore. Domenica agli uomini di Carlucci toccherà la trasferta contro la capolista Bitetto.

Ufficio stampa Don Uva Calcio

Sabino Aduasio