Potenza, tris al Bisceglie e passaggio del turno blindato

Il saluto dei calciatori alla curva
Il saluto dei calciatori alla curva

Apre Dettori e chiudono Di Somma e Pepe nel finale. Così il Potenza regola il Bisceglie nel finale. Il vantaggio rossoblu arriva al 20'. Strambelli trova l'opposizione della bariera e Dettori in ribattuta grazie alla deviazione di un difensore pugliese spiazza Crispino. Il raddoppio rossoblu potrebbe arrivare all'8' della ripresa quando Genchi calcia sulle gambe del'estremo difensore neroazzurro. Così la seconda rete rossoblu arriva con Di Somma di testa sugli sviluppi di un calcio piazzato. A due minuti dai tempi regolamentari è sempre Emerson di testa a realizzare la rete del 3-0 definitivo. Il Potenza passa al turno successivo. Prossimo impegno per la formazione di Ragno sarà domenica alle 17 contro il Bitonto. Domani allenamento congiunto a Rionero contro la Vultur.

POTENZA 3

BISCEGLIE 0

POTENZA (3-5-2): Breza; Di Somma, Giosa, Emerson; Guaita (18' st Panico), Strambelli (40' st Leveque), Dettori (41' st Matera), Piccinni (32' st Coppola), Coccia; França (18' st Pepe), Genchi. A disp.: Mazzoleni, Matino, Caiazza, Fanelli, Summa. Allenatore: Ragno.

BISCEGLIE (3-5-2): Crispino; Calandra, Onescu, Beghdadi (40' st Antonicelli); Ippedico (4' st Sisto), Toksic, Bottalico (20' st Camporeale), Jakimovski, Raucci; Starita, De Sena. A disp.: Addario, Messina. Allenatore: Prayer.

ARBITRO: Marotta di Sapri (Terenzio-Nasti).

RETI: 20' pt Dettori, 36' st Di Somma, 43' st Emerson.

NOTE: Ammoniti: Giosa, Dettori e Pepe (P); Starita, Onescu, Crispino e Calandras (B). Angoli 8-2 per il Potenza. Recupero: pt 1'; st 4'. Spettatori: circa 1000. 

Biagio Bianculli

Leggi altre notizie:POTENZA