Afro Napoli-Astarita: caso chiuso positivamente. Nasce l'Indipendent - I AM CALCIO BAT

Afro Napoli-Astarita: caso chiuso positivamente. Nasce l'Indipendent

T. Astarita con il pres. Sibilia
T. Astarita con il pres. Sibilia
BeneventoFemminile

La vicenda che ha visto coinvolte l'Afro Napoli United Femminile e la calciatrice Titty Astarita, che ha avuto una eco tale da finire sulle colonne del "The Guardian" in Inghilterra e nella trasmissione "Le Iene" di Italia 1, si è conclusa in maniera positiva. A risultare decisiva è stata la mediazione del presidente LND Cosimo Sibilia, che si è adoperato per favorire un confronto tra le parti al termine del quale si è raggiunto un accordo soddisfacente per tutti.

Questa mattina si è tenuto, presso la sede del C.R. Campania, l'incontro decisivo alla presenza appunto del Presidente Sibilia, del reggente del C.R. Campania Luigi Barbiero, del presidente dell'Afro Napoli Antonio Gargiulo, del responsabile AIC Antonio Trovato e di una rappresentanza della costituenda società chiamata Indipendent Woman tra le quali vi era anche la stessa Astarita.

Di comune accordo si è deciso per la richiesta dello svincolo d’autorità di tutte le atlete di calcio a 11 femminile ad oggi in forza all’Afro Napoli United. Il Comitato Regionale Campania provvederà ad inoltrare, per il tramite della Lega Nazionale Dilettanti, la richiesta di provvedimento straordinario al Presidente della FIGC. Conseguentemente la Indipendent Women, potrà procedere, grazie alla riapertura dei termini, ad affiliarsi e successivamente ad iscriversi al campionato regionale di Eccellenza femminile. 

“Sono davvero soddisfatto per la positiva conclusione della vicenda: oggi ha vinto il dialogo. - ha dichiarato il numero uno della LND Sibilia - Sarò felice di accogliere la Indipendent Women nella grande famiglia della LND, augurandole i migliori successi sportivi”.

Maurizio Morante