Serie C/C, giudice sportivo: 8 squalificati, cinque club multati

Serie C
Serie C

Il Giudice Sportivo Sostituto Avv. Francesco Scutiero, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 27 Dicembre 2018 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

SOCIETA' AMMENDA

€ 1.500,00 MATERA per assenza del medico sociale durante la gara.

€ 1.500,00 SIRACUSA perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore alcuni petardi di notevole potenza, senza conseguenze (r.proc.fed.,r.c.c.).

€ 1.000,00 CATANZARO perché persone non identificate ma riconducibili alla società durante la gara e a conclusione della stessa tenevano un comportamento irriguardoso nei confronti degli addetti federali e dell'arbitro (r.c.c.).

€ 500,00 JUVE STABIA perché gli occupanti della panchina trattenevano due palloni al fine di condizionare la ripresa del gioco (r.c.c.)

€ 500,00 PAGANESE perché propri tesserati in campo avverso danneggiavano la porta degli spogliatoi loro riservati (obbligo risarcimento danni se richiesto, r.c.c.).

ALLENATORI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

AUTERI GAETANO (CATANZARO) per aver proferito espressioni blasfeme e tenuto comportamento irriguardoso e intimidatorio nei confronti degli organi federali

CALCIATORI

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

DELLA CORTE GIOVANNI (PAGANESE) per comportamento minaccioso e offensivo nei confronti dell'arbitro.

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

SCARPA FRANCESCO (PAGANESE) per atto di violenza verso un avversario a gioco fermo

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

SIRRI ALEX (VIRTUS FRANCAVILLA)

IULIANO ONGILIO ALVARO (CATANZARO)

RIGGIO CRISTIAN (CATANZARO)

BRUNO FRANCESCO (CAVESE)

VICENTE BRUNO LEONARDO (JUVE STABIA)

FERRINI MANUEL (SICULA LEONZIO)

La Redazione