Don Uva: importante vittoria sul campo della Rutiglianese

Don Uva vittorioso in trasferta
Don Uva vittorioso in trasferta

Sudata e meritata vittoria per i ragazzi di mister Carlucci, che espugnano 4-3 lo stadio comunale di Rutigliano in un match da cardiopalma.

È il Don Uva a portarsi in vantaggio dopo 3 giri d’orologio con Bruno Sallustio che sfrutta una verticalizzazione di capitan Davide Troilo. Proprio quest’ultimo segna la rete del raddoppio al 28’ sugli sviluppi di un calcio piazzato, beffando un non impeccabile Fortunato. La reazione degli avversari è immediata: dopo 1’ Pizzuto, su assist di Pinto, è lesto a divincolarsi dalle maglie difensive ospiti accorciando le distanze. Il pari del Rutigliano è di pregevole fattura: lancio dalla difesa amaranto e sponda di petto di Pizzuto, che prepara la bordata terra-area di Pinto. Troilo battuto (38’). Il Don Uva prova a reagire ma il primo tempo termina sul 2-2.

La seconda frazione di gioco si apre con l’arrembaggio dei biscegliesi i quali trovano il meritato gol al 7’, grazie a un’inzuccata del neo-acquisto Abruzzese, che, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, è abile a punire l’estremo difensore barese. Sulle ali dell’entusiasmo i ragazzi di Carlucci confezionano il 4° gol costruendo un’azione da manuale: Mone dalla fascia destra riesce a servire Amoroso che, in buona posizione ma defilato, la mette dietro per il baby D’Addato il quale, di gran carriera, non manca il bersaglio (16’ st). Alla mezz’ora gli ospiti hanno la possibilità di mettere in cassaforte il risultato con un rigore concesso per un fallo su Mone, ma il portiere di casa riesce a neutralizzare Amoroso dal dischetto. Gli avversari non ci stanno. Nel 4’ di recupero ancora Pinto, su calcio di punizione dal limite, disegna una parabola sotto il sette portando i suoi sul 3-4. Il triplice fischio di Lovascio sancisce la fine dei giochi consegnando al Don Uva tre punti preziosissimi in chiave salvezza.

Prossimo appuntamento la gara casalinga di domenica contro il Norba Conversano, reduce dallo stop in quanto il match in programma per oggi con lo Sporting Apricena è stato rinviato causa maltempo, così come Ginosa-Audace Barletta e Nuova Spinazzola-Trulli e Grotte.

RUTIGLIANESE-DON UVA CALCIO 3-4

ASD RINASCITA RUTIGLIANESE: Fortunato, Tanzella, Lorusso (Epomeo dal 13’ st), D’Addiego, Gernone (Lofano dal 18’ st), Gentile, Barbati, Magistro (Balde dal 21’ st), Pizzuto, Pinto (Ferro M. dal 21’ st), Ferro A. A disposizione: Addante, Rossini, Sasanelli, Dipierro, Ferro V. Allenatore: Corti.

ASD DON UVA CALCIO 1971: Troilo R., Abruzzese, Grosso, De Cillis G., Tommasi, Troilo D. (Porcelli dal 36’ st), Mone, Sallustio M., Sallustio B. (Trawaly dal 43’ st), Preziosa (D’Addato dal 10’ st), Amoroso. A disposizione: Cassanelli, Sasso, Amoruso, Nolasco, Serino, Torchetti. Allenatore: Carlucci.

Arbitro: Lovascio di Molfetta.

Assistente 1: Dattoli di Foggia. Assistente 2: Paparella di Molfetta.

Marcatori: Sallustio B. (3’ pt), Troilo D. (28’ pt), Pizzuto (29’ pt), Pinto (38’ pt e 4’ recupero st), Abruzzese (7’ st), D’Addato (16’ st).

Carolina Di Bitetto 

Addetto stampa ASD DON UVA CALCIO 1971

La Redazione