Don Uva: sconfitta 1-4 con il Martina, ma salvezza in cassaforte

Don Uva Calcio
Don Uva Calcio

Vince il Martina ma il Don Uva è salvo! È stata una gara di cuore e coraggio quella dei ragazzi di mister Carlucci che - nonostante la sconfitta - possono festeggiare la matematica salvezza con 3 giornate d’anticipo. 1-4 il finale della gara al “Di Liddo” contro il Martina, in lotta col San Marco in Lamis per la promozione in Eccellenza.

Il Don Uva parte con ottimi presupposti e riesce a trovare il gol al 28’ grazie a una bella azione personale di Alessandro Amoroso.Gli ospiti pareggiano dopo 10’: cross dalla destra e colpo di testa di Longo che s’insacca nell’angolino. Sullo scadere della prima frazione di gioco Modou raddoppia con una velenosa conclusione dalla distanza (42’ pt) con Roberto Troilo immobile. Nella ripresa i bianco-gialli cercano di recuperare, prima con Gianluca Preziosa su imbeccata di Manho Douahoudé, ma la sfera finisce di poco sopra la traversa (6’ st); poi grazie a capitan Davide Cataldo che ci prova di testa. La palla che termina alta (9’ st). I biscegliesi si spingono ancora in avanti al 27’ st sull’asse Preziosa-Mone, il quale scarica a Giacomo Porcelli che però colpisce male. In un gran momento dei padroni di casa è il Martina ad allungare le distanze con un tap-in di Terrafino che sfrutta la ribattuta su un paratone di Troilo (31’ st). Al 42’ st Mummolo chiude definitivamente grazie a un potente diagonale: 1-4 il finale.Oltre alla prestazione dei ragazzi, nota positiva è l’esordio di Enrico Squiccimarro, difensore centrale classe 2000, cresciuto nella “cantera bianco-gialla” allenata da mister Franco De Bari. Il prossimo appuntamento per il Don Uva è la trasferta di domenica a Noicattaro.

DON UVA-MARTINA 1-4

ASD DON UVA CALCIOTroilo R., Abruzzese, Ismael (Fata dal 41’ st), De Cillis G. (Squiccimarro dal 44’ st), Cataldo, Troilo D. (De Cillis S. dal 31’ st), D’Addato (Amoruso dal 31’ st), Sallustio M. (Trawaly dal 41’ st), Amoroso, Preziosa, Porcelli. A disposizione: Cassanelli, Nolasco, Torchetti, Serino. Allenatore: Carlucci

MARTINA CALCIOMinichini, Laguardia, Stanzione (Tropiano dal 39’ st), Cristofaro (De Iudicibus dal 47’ st), Terrafino, Modou, Amato, Fumarola, Longo (Miola al 44’ st), Masi (Oliva dal 43’ st), Mummolo.A disposizione. Maggi, Tagliente, Caroli, Serio, Amodio. Allenatore: Marasciulo.

Arbitro: Spina di Barletta.

Assistente 1: Liguigli di Bari. Assistente 2: Marino di Bari.

La Redazione