TdR 2019: oggi il raduno e la partenza delle rappresentative molisane - I AM CALCIO BAT

TdR 2019: oggi il raduno e la partenza delle rappresentative molisane

Torneo delle Regioni 2019
Torneo delle Regioni 2019
CampobassoTornei

Al  via il Torneo delle Regioni 2019, la manifestazione di calcio a 11 organizzata dalla Lega Nazionale Dilettanti che quest'anno si svolge nel Lazio. E’ la sesta volta che questa regione ospita la manifestazione. Oggi è previsto l’arrivo delle venti delegazioni che da domani si sfideranno per conseguire il trofeo.

La manifestazione coinvolge le rappresentative regionali Juniores, Allievi, Giovanissimi e calcio femminile.

Il Molise, inserito nel girone D con Calabria, Puglia e la rappresentativa del comitato provinciale autonomo di Bolzano, è presente con le rappresentative Juniores, Allievi e Giovanissimi.

Le tre comitive si ritroveranno alle ore 10:00 presso lo stadio Vitantonio di Ripalimosani. Dopo il pranzo è prevista la partenza per Fiuggi. Le comitive molisane alloggeranno a pochi metri di distanza, la Juniores all'Hotel Pompei, gli Allievi e i Giovanissimi all'Hotel Fleming, in via Macchia D'Oro.

Regolamento e programma della manifestazione:

Programma gare:

Sabato 13 aprile: Prima giornata

Domenica 14 Aprile: Seconda giornata

Lunedi 15 Aprile: Terza giornata

Martedi 16 Aprile: Riposo

Mercoledi 17 Aprile: Quarti di finale

Giovedi 18 Aprile: Semifinali

Venerdi 19 Aprile: Finali.

 

Il regolamento prevede che le rappresentative Juniores dovranno essere composte da un massimo di 20 giocatori nati dal 1° Gennaio 2000 e di età non inferiore a 15 anni compiuti. Non sono ammessi fuori quota.

Le rappresentative Allievi dovranno essere composte da un massimo di 20 calciatori, nati dal 1° Gennaio 2002 al 21 Dicembre 2003.

Le rappresentative Giovanissimi dovranno essere composte da un massimo di 20 calciatori, nati dal 1° Gennaio 2004 al 31 Dicembre 2005.

Le 20 rappresentative sono suddivise in 5 gironi da 4 squadre e nei singoli gironi si incontreranno in gare di sola andata.

Accedono alla fase successiva dei quarti di finale, 8 squadre:

La prima di ogni girone.

Le tre migliori seconde classificate.

Le vincenti i quarti di finale accedono alla fase successiva di semifinale.

Le vincenti delle semifinali accedono alla finale.

Gli abbinamenti dei quarti saranno strutturati nel modo seguente

Gara A: migliore delle prime classificate – 3a miglior seconda

Gara B: 2a migliore delle prime – 2a miglior seconda

Gara C: 3a migliore delle prime – 1a miglior seconda

Gara D: 4a migliore delle prime – 5a migliore delle prime

Le vincenti dei quarti accedono alle semifinali con i seguenti abbinamenti

Vincente gara A – Vincente gara D

Vincente gara B – Vincente gara C

le vincenti disputeranno la finale.

Nelle gare dei quarti e delle semifinali non sono previsti tempi supplementari, ma in caso di pareggio dopo i tempi regolamentari si procederà con i calci di rigore. Nella finale sono previsti i tempi supplementari e i rigori in caso di ulteriore parità.

 

Categoria Juniores, Allievi e Giovanissimi – Calcio A 11

Girone A: Cr.Friuli V.G. – Cr Lombardia – Cr Marche – Cr Sicilia

Girone B: Cr Basilicata – Cr Toscana – Cpa Trento – Cr Umbria

Girone C: Cr Abruzzo – Cr Liguria – Cr Sardegna – Cr Veneto

Girone D: Cpa Bolzano – Cr Calabria – Cr Molise – Cr Puglia

Girone E: Cr Campania - Cr Emilia Romagna – Cr Lazio – Cr Piemonte

 

Celestino Ieronimo