Sibilia alle società di D: "3000 euro e nuovo protocollo sanitario" - I AM CALCIO BAT

Sibilia alle società di D: "3000 euro e nuovo protocollo sanitario"

Cosimo Sibilia
Cosimo Sibilia
PotenzaSerie D

Con una lettera inviata a tutte le società di serie D, il presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibiliasi è concentrato sulla questione rimborsi, annunciando un contributo di 3000 euro per le spese sanitarie di questi mesi.

Preg.mo Presidente,

il momento storico che stiamo attraversando è di quelli particolarmente difficili, preoccupanti e delicati. Poiché l’attività ad oggi sostenuta, ha comportato ulteriori sacrifici rispetto a quelli previsti, con la presente La informo che la Lnd in accordo con il Coordinatore Luigi Barbiero e il Consiglio del Dipartimento Interregionale, hanno provveduto a stanziare come peraltro già anticipato, attingendo alle proprie risorse, un contributo economico di 3.000 euro per le spese sin qui sopportate per l’applicazione del protocollo sanitario, che sarà versato, entro la corrente settimana, direttamente sul conto della Società.

In ogni caso, la Lnd attraverso il suo Responsabile Medico è pronta già in settimana, una volta completata la sua redazione, a sottoporre agli organi competenti la proposta di modifica del protocollo sanitario affinché l’intera attività agonistica possa svolgersi nelle forme previste e nella misura, con priorità per la tutela della salute di tutti gli addetti ai lavori, consentendo la disputa delle gare in assoluta sicurezza. 

Inoltre per il futuro è in previsione di individuare un ulteriore sostegno economico, fermo restando l’auspicio di poter contare anche su un importante intervento da parte del Governo finora sempre promesso ma mai corrisposto”.

Biagio Bianculli