Calcio pugliese in lutto: ci lascia Ninni Cannella, dg del San Severo - I AM CALCIO BAT

Calcio pugliese in lutto: ci lascia Ninni Cannella, dg del San Severo

Ci lascia Ninni Cannella
Ci lascia Ninni Cannella
FoggiaEccellenza

Un appassionato, un collega, un fotografo e molto altro. Il mondo del calcio, soprattutto pugliese, è in lutto per la tragica scomparsa di Ninni Cannella, direttore generale dell'Alto Tavoliere San Severo.

Da settimane lottava con il covid, ricoverato nell'ospedale di San Giovanni Rotondo: le sue condizioni si sono aggravate con il passare dei giorni fino ad oggi, quando si è arreso al male. Una gravissima perdita per l'intero movimento calcistico pugliese e non, un professionista stimatissimo che con i suoi scatti ha raccontato migliaia di eventi sportivi, dedicando particolare passione alle categorie giovanili e alla classe arbitrale, oltre che apprezzato dirigente sia tra i professionisti che tra i dilettanti.

Questo il messaggio di cordoglio dell'Alto Tavoliere San Severo:

La Società del San Severo Calcio, la squadra, lo staff e tutti i collaboratori piangono con immenso dolore la scomparsa del direttore generale Ninni Cannella, colpito da covid 19, ricoverato presso l'ospedale di San Giovanni Rotondo e trasferito qualche giorno fa in terapia intensiva. Tutti il movimento calcistico perde un punto di riferimento, competente ed estremamente corretto, noi perdiamo anche l’uomo ed il fratello artefice del progetto biennale che ci porterà al centenario. R.I.P. NINNI

Francesco Beccia